The Best is yet to come... prenota ora la tua casa senza commissioni di agenzia!

Altri Criteri
1 stella   2 stelle

3 stelle   4 stelle

5 stelle
Prezzo:
Prezzo min: 0 €
Prezzo max: 5000 €
Aria condizionata

Posto auto

Piscina

Ascensore

Animali ammessi

Lavastoviglie

Lavatrice

Wi-fi
Siena

Siena, situata nel cuore della Toscana e circondata da colline, è una delle città medievali più belle d' Italia.

 

Fulcro della città è la famosa Piazza del Campo, dalla particolare forma a conchiglia e dal color mattone dato dalla pavimentazione in cotto e dal rivestimento dei palazzi che vi si affacciano. Piazza del Campo, nucleo centrale di Siena fin dal tempo dei Romani, è davvero unica ed inconfondibile:posizionandosi al centro della piazza ci si sente quasi avvolti in un caldo abbraccio.

 

Piazza del Campo è dominata dal Palazzo Pubblico e dalla sua torre, chiamata Torre del Mangia. Dal cortile interno al Palazzo Pubblico si accede al Museo Civico ed alla Torre del Mangia, in cima alla quale, saliti i 500 gradini, si gode di una splendida vista sulla città.

 

Nel Museo Civico sono conservati alcuni dei più bei dipinti di scuola senese. La Sala del Concistoro offre uno dei più bei lavori di Domenico Beccafumi, che ne affrescò i soffitti dipingendo il Ciclo delle virtù pubbliche. Nella Sala del Mappamonto e nella Sala della Pace (o Sala dei Nove) poi vi sono dei veri capolavori: la grande Maestà e il ritratto equestre di Guidoriccio da Fogliano all'assedio di Montemassi di Simone Martini e le Allegorie del Buon e del Cattivo Governo di Ambrogio Lorenzetti, considerato uno dei maggiori cicli pittorici del Medioevo.

 

La Cattedrale di Siena è ricca di tesori, incluso il suo pavimento composto da riquadri in marmo intagliati che raccontano storie diverse, la Libreria Piccolomini e i suoi interni colmi di decorazioni. Il Duomo di Siena si trova nell’omonima piazza situata al di sopra di Piazza del Campo, è un bellissimo complesso in stile gotico che ospita una gran quantità di tesori firmati Donatello, Pisano e Michelangelo ma anche affreschi del celebre Pinturicchio. La Cattedrale è di una bellezza impressionante tanto che basta ammirarne la parte esterna per rimanere profondamente colpiti.

 

Il Museo dell’Opera del Duomo è uno dei più antichi musei privati in Italia e si trova nella navata destra della Cattedrale. Qui ammirerete le statue trecentesce originali della facciata del Duomo, tra cui quelle realizzate da Giovanni Pisano, la vetrata dell’abside di Duccio da Buoninsegna ed uno dei maggiori capolavori di Buoninsegna e del primo Trecento: la pala della Maestà.

Siena è una città che rimane nel cuore fin dalla prima volta che la si visita. E' una delle città più amate e visitate della Toscana, un luogo ricco di storia e di arte, ma anche di forti tradizioni, legate principalmente alle contrade ed al celebre Palio di Siena, uno degli appuntamenti più importanti per tutti i senesi. Il Palio di Siena è un' appassionata corsa di cavalli che si svolge ogni anno, in Luglio ed Agosto e le sue origini sembrano risalire addiruttura al Seicento.

 

Chi ama lo shopping, troverà diverse opportunità sia per fare acquisti di artigianato locale che tra i prodotti alimentari. E per i più golosi, si consiglia di assaporare la produzione dolciaria di Siena. Il “Panforte” è un dolce speziato preparato con mandorle, frutta candita e miele; il prezioso “Panpepato”, l’antenato del Panforte, realizzato con miele misto a spezie ed aromatizzato con pepe nero e zenzero; i “Cavallucci”, dei particolari biscotti molto densi e con un gustoso ripieno a base di noci, frutta candita, miele ed una deliziosa mistura di spezie, tra cui l’Anice, che conferisce loro un sentore di liquirizia. I “Ricciarelli”, infine, forse i più famosi tra i rinomati dolci di Siena, sono teneri biscotti di forma ovale, a base di mandorle, miele, zucchero e albume d’uovo. Il pan co’ Santi è il dolce tipico da ottobre a metà di novembre. E’ d’obbligo sulla tavola il 1 novembre festa di Ognissanti. Pane ricco di noci, mandorle, anici, nocciole e uvetta. E’ frutto di una lunga e sapiente lavorazione e di segreti gelosamente custoditi.

Galleria Fotografica di Siena