The Best is yet to come... prenota ora la tua casa senza commissioni di agenzia!

Altri Criteri
1 stella   2 stelle

3 stelle   4 stelle

5 stelle
Prezzo:
Prezzo min: 0 €
Prezzo max: 5000 €
Aria condizionata

Posto auto

Piscina

Ascensore

Animali ammessi

Lavastoviglie

Lavatrice

Wi-fi
Acquiterme

Acqui Terme è una città di impronta ottocentesca, situata sui colli del Monferrato e bagnata dal fiume Bormida. La sua fama come centro termale risale all'epoca romana, quando si cominciarono a sfruttare le proprietà terapeutiche delle sorgenti salso-bromo-solfuree.

 

 

Acqui Terme è un luogo sicuramente da visitare. La cittadina è nota fin dall'antichità per i benefici effetti delle sue acque, che sgorgano a ben 75°C, caratterizzate dall'ipertermalità. Esse sorgono in un parco oltrepassato il fiume Bormida, a poca distanza da quelle che erano le antiche  terme romane di cui sono visibili i resti. Tra gli altri edifici importanti nella cittadina ricordiamo la  Basilica di San Pietro di età paleocristiana, il Castello dei Paleologhi, datato intorno all'anno 1000 e il Duomo di Santa Maria Assunta di età romanica.

 

 

L'antico Duomo risale all'undicesimo secolo con rimaneggiamenti duecenteschi. All'interno si trova l'ampia cripta, mentre il chiostro risale al 500. La Basilica di San Pietro, che fu un tempo la cattedrale, conserva elementi architettonici risalenti alla sua fondazione. Il Castello dei Paleologhi ospita un interessante museo archeologico con reperti romani. Da un'edicola della seconda metà del diciannovesimo secolo sgorga quella che viene chiamata "La Bollente", cioè l'acqua termale a quasi 80°. Le nuove terme sorgono invece al centro della cittadina, mentre come abbiamo visto le terme antiche si trovano al di là del fiume Bormida, in prossimità dei resti di un acquedotto Romano.

 

 

Chi va da queste parti, non può mancare un tuffo nella realtà gastronomica della zona. Tra le altre cose da segnalare i conosciuti amaretti della città è gli ancora più caratteristici biscotti "Baci Acquesi" simili ai corregionali Baci di Dama. Da non perdere anche una degustazione di altre prelibatezze locali, quali i tartufi e i funghi, accompagnati da vini locali come il Dolcetto D'Asti, il Braghetto, il Barbera o il Moscato.

Galleria Fotografica di Acquiterme
Immobili a Acquiterme